23/09/2018 BASILICAGOIANO (PR)

CICLOTURISMO
GF PARMIGIANO-REGGIANO
ULTIMA PROVA DEL “2 CIME 2018” – UISP

Consorzio Vini Reggiani_2

I “COOPERATORI” DOMINANO QUESTA ULTIMA TAPPA MA DEVONO
CEDERE LO SCETTRO ALLA COMPAGINE MODENESE DEI “S.ANNA”.

Troppo era il divario da colmare, circa 3.000 km,  per cercare la scalata al primo posto e doppiare la vittoria del “Circuito 2 Cime” conseguita nel 2017 proprio sui S.Anna, ma i “giallo-neri” ci hanno provato ugualmente e con una prova maiuscola con 52 presenze (6 concentramento, 8 sul corto, 2 sul medio e 36 sul lungo)  totalizzando 5.158 km e relegando nella classifica di tappa al secondo posto i S.Anna (32 presenze e 3.642 Km percorsi) ci hanno provato dimezzando il divario.

Purtroppo quest’anno la concomitanza della prova di Spilamberto con una tappa dell’ “Ale’ Challange” e la prova casalinga della GF Terre di Lambrusco da noi organizzata in cui in pochi hanno pedalato mentre il grosso ha giustamente fatto servizio alla manifestazione hanno permesso ai modenesi il sorpasso allungando in classifica, in piu’ alla prova di Formigine, colpa della lunga stagione corsaiola e della stanchezza, non siamo riusciti a schierare una decina di uomini in piu’ che potevano farela differenza ma giustamente come dice un saggio ” a forza di vincere si diventa poi antipatici ” quindi lo scambio di posizioni al vertice tra noi e i S.Anna ed un comunque ottimo 2° gradino del podio ci pongono sempre tra quelli da battere e rimaniamo tra i simpatici, onore dunque ai vincitori che totalizzano in queste 5 prove la bellezza di 20.253 km percorsi, secondo gradino per i Cooperatori con un bottino di 18.831 km mentre al terzo posto si confermano come nel 2017 gli amici della Ciclistica Correggio con 14.392 km.

Ora in attesa delle premiazioni finali un dovuto ringraziamento a tutti i soci che con la loro presenza hanno fatto sì che anche quest’anno ci siamo distinti non solo in campo agonistico ma abbiamo dimostrato che ciclismo amatoriale, granfondismo e cicloturismo possono andare a braccetto, l’unione fa la forza , e una garnde società si vede anche da questo, una nota di merito particolare và indubbiamente alle Pinky-Ladies : Annalisa Rinaldi, Annalisa Santachiara, Catia Cantarelli, Luigina Ostuni, Nicoletta Lezzi, Patrizia Parmeggiani, Vincenza Fumarola e Viviana Parmeggiani che spesso e volentieri si sono sobbarcate il Percorso Lungo lasciando con un palmo di naso diversi maschietti senza farci una piega.

Grazie a tutti ragazzi e ragazze siete stati come sempre splendidi ora ci aspetta il meritato “riposo del guerriero” pronti a ricaricare le batterie per un 2019 sempre piu’ scoppiettante.

Facebook

Nessun commento

Scrivi un commento

© 2013 A.S.D. Cooperatori . P.Iva 01672740352. by Arscolor Interactive