21/10/2018 CAVEZZO (MO)

2^ PROVA TRFEO MODENESE CX – MTB 2018
“LA SPACCAGAMBE DAY” – PEDALE CAVEZZO.

CONAD-300x74


DENIS BERTACCHINI 2° E MAX MARTINELLI 4° NELLA MTB,
“CAPITAN” GIAROLI EMULA MARCO AURELIO FONTANA ALL’
OLIMPIADE 2012 DI LONDRA CONQUISTANDO UN INSPERATO BRONZO IN CX.

Anche la seconda tappa ci riserva alcune novità sul collaudato percorso di Cavezzo, infatti i ragazzi del Pedale tolgono la solIta parte in prato confinante la provinciale ma inseriscono tratto in sabbia, piu’ giri sugli argini quindi piu’ strappetti in salita e doppia terna di pali interrati da saltare in bici o a scelta di corsa a piedi.

Anche qui la buona giornata con ancora temperature piu’ da inizio settembre che da fine ottobre portano sul tracciato di gara 185 presenze tra bikers e ciclocrossisti.

Nel ciclocross diamo il benvenuto al neofita Massimiliano Cavatorti che si presenta al battesimo in sella al “muletto saltafossi” in prestito di Aguzzoli Marco in attesa di assemblare la sua specialissima cannibalizzando cambio ed altro dal muletto di papà, Sergio permettendo.

Questa new-entry dà il cambio a Davis assente oggi per la concomitanza della Crono-Discesa del Ponte di Marzolara e comunque ci consente di presentare il solito poker di ciclopratisti.

Le partenze sono scaglionate con ampio margine di tempo tra le varie categorie in modo di non trovarci poi imbottigliati nel tratto di single-trak del primo tratto di tracciato, Giaroli che bada alla classifica dopo il bel secondo posto di Solignano cerca subito con una partenza a “bombazza” di mettere margine tra se e i due pezzi da novanta Mongardi e Toni, già a metà del primo giro passa i compagni di casacca con la speranza che facciano poi da tappo ai due ma i due son vecchie volpi con buone gambe ed a metà del secondo giro mordono già i calcagni di Marco, meglio farli passare e mettersi a ruota in modo da riprender fiato poi al passaggio nel sabbione ci troviamo incolonnati con alcuni non troppo scaltri, i due passano e Marco rimane appena arretrato per colpa di un piede a terra, nessun problema c’è margine per tornar sotto ma succede il patatrac, sul passaggio della mezza dozzina di pali piantati gli cede l’attacco sella e poco dopo anche la sella ormai ballonzolante se ne và con il bel risultato di fare quasi 35 minuti di gara in piedi sui pedali ed il rischio di vedersi ripassare da tutti quelli superati in precedenza compreso il  podio di categoria.

Qualcun’altro si sarebbe ritirato ma “il capitano” no, col cavolo “boia chi molla” !!! Vabbè non facciamone un poema viene ripreso dal 4°, Goldoni/Ghilardina, e passato, poi poco dietro c’e’ anche Bruni/SteMax il 5° e questo rischio di farsi passare anche dal quinto gli fà scattare la molla, ritorna sotto a Goldoni lo ripassa e chiude l’impresa sul 3° gradino della M7/M8 vinta da Melandri/SpillaTeam su Toni/Iaccobike.

La coppia di “monelli” Marco A. e Massimiliano ben si comportano  piazzandosi in tandem 8° e 9° nella M3 vinta da Corradini/CicliPengo (uno forte), Zecchini purtroppo eguaglia il 13° di domenica scorsa in una caregoria la M5 dove il podio è monopolio di extraterrestri come Nicoletti/SteMax vincitore odierno, Tomesani, Sarti, Michelini ecc. ecc. , comunque bravo e lo abbiamo visto in crescita.

Nel comparto “bikers” abbiamo un poker di presenze anche qui, Bertacchini a lottare per il podio, Martinelli in cerca di riscatto sulla precedente prestazione, Panarari che dopo in nono della volta scorsa vuole riconfermarsi e Valla che vista la vicinanza a casa tira giu’ le ragnatele dalla sua vecchia 26″ (unica in gara e pezzo da antiquario) e chiude così la sua stagione corsaiola onorandoci della sua presenza.

Denis scala un gradino del podio nella M2 rispetto a domenica scorsa e coglie una splendida 2^ piazza ma niente male anche Max che sempre nella stessa è 4°, Pierluca invece perde una posizione ed è 10° nella M5 mentre invece “superValla” in sella al suo ferrovecchio è 6° in M7.

MARZOLARA (PR)
8° TROFEO DELPONTE DI MARZOLARA – ACSI

ALTRI BEI PIAZZAMENTI COOPERATORI.

Orrini è 2° nella Senior 1, Fantozzi  3° nella Gentleman 2 e  Alessandri  5° nella Senior 2.

Nessun commento

Scrivi un commento

© 2013 A.S.D. Cooperatori . P.Iva 01672740352. by Arscolor Interactive