27-28/10/2018

27/10/2018 FOSSO GHIAIA (RA)
3° GP SUNRISE E 4° GP SAMBI – UISP
MTB – BERTACCHINI E’ 11° ASSOLUTO E 6° DI CATEGORIA M2  ALLA BELLA MEDIA DI 30,27 ORARI.

Albinea_Canali_Logo

28/10/2018 CORLO (MO)
3^ PROVA TROFEO MODENESE CICLOCROSS 2018 – UISP

Nonostante la pioggia caduta incessamente per tutta la notte e che a tratti ha caratterizzato anche la gara , i vigneti ed il terreno circostante la “Cantina Formigine Pedemontana” hanno tenuto benissimo ed i Tribool hanno fatto il pieno di presenze (ben 120 ciclocrossisti e 69 bikers), in piu’ le modifiche apportate al tracciato di gara hanno reso ancor piu’ accattivante il percorso anche se in verità di curve ce n’erano un pò troppe.

Anche oggi confermiamo l’affermato 4 cx + 3 mtb con i due ex-vice Giaroli e Zecchini piu’ i due figli d’arte Aguzzoli e Cavatorti nel Ciclocross sotto l’occhio vigile del Super D.S. Agu Senior e la terna di bikers Bertacchini, Martinelli e Panarari nella mtb, il tutto supportato dalla clack supporter Ansaloni, Cavatorti Senior, Gualerzi, Redeghieri e Verona.

I “ballerini delle due ruote” o a dir si voglia “i re del saltafossi” centrano il podio solo con “capitan” Giaroli 2° che nella M7/M8 si inchina solo allo strapotere del fortissimo Mongardi/SpillaTeam che con questa fa’ tre su tre.

Negli M5 come sempre Marzio non rompe il fiato ed è anche vittima di cappottamento, quindi costretto nelle retrovie in 12^ nella sua vinta da Nicoletti/SteMax.

L’accoppiata Aguzzoli e Martinelli non è ancora al top, Marco denuncia qualche chiletto di troppo e abbraccia pure una pianta distruggendo la maglia di Camp. Prov. e chiudendo 12° mentre Massimiliano ancora alle prime armi nella disciplina finisce appena dietro in 14^ nella loro M3 vinta da Pioli/ParkPre.

Le altre categorie sono di : M1 Giacobazzi/BiciXTutti, M2 Ruggiero/SantamarinellaMtb che vince anche l’assoluta, M4 Bardelli/SpillaTeam, M6 dell’amico Lolli/Campioli e Ballestri/SteMax nella cat. Donne. Nei “bikers” Denis con ancora l’acido nelle gambe x la gara di Ravenna è appena giu’ dal podio 4° e Max è 7° nella loro M2 vinta da Casati/Sportissimo, triplete anche per lui.

Pier Luca nella M6 vinta da Poli/ItaliaNuova arranca e si perde in mezzo alle innumerevoli curve chiudendo in 10^.

Ora weekend di riposo per tutti buono per ricaricare le batterie in attesa dello spauracchio di Serravalle (BO) dove quest’anno ci garantiscono voci di corridoio sarà ancora piu’ dura, ma noi del “Boia chi Molla” manco a dirlo ci saremo sempre al grido di Forza Cooperatori.

Facebook

Nessun commento

Scrivi un commento

© 2013 A.S.D. Cooperatori . P.Iva 01672740352. by Arscolor Interactive