18/11/2018 SAN MICHELE DEI MUCCHIETTI (MO)

5^ TAPPA TROFEO MODENESE CX – UISP
BERTACCHINI E GIAROLI SEMPRE TERZI.

LOGO Lesi garden


Il primo freddo dell’anno con temperature in partenza di 6° non ferma l’ardore dei partecipanti , infatti  la 5^ prova del Trofeo organizzata da IaccoBike nella Tenuta Vitivinicola Vandelli registra 105 ciclocrossisti e circa 70 bikers pronti a darsi battaglia.

Il tracciato si snoda tutto all’interno del vigneto dietro la tenuta ma con piccola variante in argine Secchia,  discesa ripida in ghiaia e ritorno per la cx in salita con scalinata mentre i bikers possono sfruttare il tratto a fianco con terra e sassi piantati, il tutto non lascia dubbi  …  oggi poca tecnica di guida ma piuttosto watt e “manetta” per staccare gli avversari nel lunghi rettifili tra le vigne.

La prova di MTB è dominata da una coppia che dimostra di avere un passo super , infatti Bigi/NMB e Pini/TeamSfrenati sembrano fare un’altro sport infliggendo pesanti distacchi a tutti e vanno cosi all’arrivo in prima e seconda posizione, ma anche la nostra coppia di M2 non è da meno Bertacchini fa gara in tandem con Demaria/VerniaBike e agguanta il 3° posto mentre Martinelli arriva leggermente distaccato ma in 4^ posizione, vince la categoria il solito Casati/Sportissimo.

Poca gamba invece per Panarari che in M5 chiude 13° in evidente calo di forma, Panna a Vignola domenica prossima vogliamo vederti fare buchi x terra.

Nella CX riappare Alessandri in M2 che dopo vari ripensamenti torna in sella, purtroppo per lui una malandrina foratura lo mette subito fuori dai giochi, infuriato carica la bici in macchina e torna a casa, che dire …. mah ? poteva almeno rimanere a bordo campo ed incitare i compagni … vabbe’ ! Vince la sua il “figlio d’arte Croci/VeloBikeFerrari.

Negli M3 Aguzzoli è vittima di caduta fortunatamente senza conseguenze e chiude in 12^ la sua M3 vinta da Zanetti/TeamZanetti.

Negli M5 vinti da Suardi/SpillaTeam troviamo uno Zecchini quasi al top, vero è che i primi sette della sua fanno sinceramente un’altro sport ma lo vogliam vedere con piu’ cattiveria davanti a Mirandola/CMAIMOLA e a Ianniccello/Sportissimo con i quali ha sbattagliato cedendo poi aloro beneficio la settima e ottava piazza,chiude ma la gamba c’e’, bisogna cominciare a sfruttarla.

Negli M7/M8 la gara è sempre ristretta ai primi tre della generale Mongardi,Giaroli e Toni, Toni/IaccoBike però sembra nettamente in crescita di forma e con una partenza delle sue fa subito capire che la gara di casa non la lascia a nessuno, Giaroli conduce tutta la gara in seconda posizione quando alla fine del penultimo giro viene ripreso da Mongardi/SpillaTeam, i due se la giocano spalla spalla all’ultimo giro ma alla fine della scalinata il buon romagnolo appoggia la bici a terra monta in sella e apre il gas distanziando di quei 3 o 4 secondi “capitan Giaroli” relegandolo in 3^.

Vincono le altre : M1 Giacobazzi/BiciXTutti, M4 Bardelli/SpillaTeam, M6 Gibertini/TriboolTeam e Donne Gianni/BikeXp.

Facebook

Nessun commento

Scrivi un commento

© 2013 A.S.D. Cooperatori . P.Iva 01672740352. by Arscolor Interactive