I Cooperatori classificati nella GF La Spezia

Quelli che… vogliono il Regioni.
Il resoconto della trasferta di La Spezia
1 classificata nella classifica di Società
Scarica la classifica dei Cooperatori >>>

Scarica la classifica completa >>>

L’ottima performance offerta alla Gran Fondo Città di La Spezia svoltasi domenica 14/03, ha dato un’ulteriore conferma (semmai ce ne fosse stato bisogno) delle potenzialità della Società Ciclistica Cooperatori, della quale orgogliosamente facciamo parte.

La squadra si è infatti aggiudicata il primo posto come società, e non sono mancati vari piazzamenti individuali di prestigio, il tutto favorito da una giornata mite e primaverile (al di là delle più rosee aspettative, dopo il maltempo che aveva caratterizzato l’ultimo periodo) e da un paesaggio molto coinvolgente, quale solo la Liguria può offrire.

La partenza, come al solito, è al fulmicotone: dopo soli 1500 metri dal via inizia la prima asperità e, a muscoli non completamente caldi, il fiatone e la concentrazione di acido lattico si fanno sentire. Lo scollinamento è un toccasana: ci si lascia cullare da questi saliscendi in riva al mare e, sforzo permettendo, si può anche godere di un panorama fantastico. Certamente la vista delle tante imbarcazioni di fortunati che si trastullano al sole ti può indurre a pensare “ma chi me lo fa fare?” Ma, fortunatamente, il tempo di pensare non è troppo, perché altre asperità sono lì pronte a mettere alla prova i tuoi poveri muscoli e la tua determinazione a portare a termine questa impresa, nonostante a 40 Km dal traguardo anche il vento (fortunatamente non come a Cecina) contribuisce ad aumentare la sofferenza. Ma, quando sull’ultimo colle ti si apre la splendida visuale del golfo di La Spezia, si rimane ampiamente ricompensati della fatica provata. Poi, tutti giù a razzo per la ripida discesa che ti porta sul lungomare e quindi al traguardo tanto agognato, a conclusione di questa splendida giornata.

Grazie a tutti quanti hanno contribuito alla buona riuscita di questa trasferta e un arrivederci alla prossima Gran Fondo Liotto dell’ 11 aprile.

 Apollonio 

4 commenti
  1. Pietro rocchi
    Pietro rocchi dice:

    Complimenti a tutti, indistintamente, per i risultati ottenuti ed anche per la validità del gruppo che così numeroso miete successi meritati.

  2. "Capitano"
    "Capitano" dice:

    A costo di diventare noioso (anche se onestamente posso dirvi che ci sto’ prendendo gusto), voglio nuovamente complimentarmi con tutti voi per la splendida prova di forza e compattezza dimostrata anche domenica, non soltanto perche’ stiamo centrando gf dopo gf quello che ci eravamo prefissati ma anche perche’ debbo dirvi, e lasciatemelo dire forte, che siamo proprio un gran bel gruppo e questo mi fa ancora piu’ piacere.
    Poi, ci stiamo togliendo qualche sassolino dalle scarpe anche nei piazzamenti di categoria dove trovo molti di voi nelle primissime posizioni, il che e’ come mettere la ciliegina sulla torta. Un saluto particolare ai tre che erano nel mio gruppo negli ultimi 30 Km di gara (mi sembrava di essere la maglia gialla del Tour de France scortato dai compagni di squadra, e debbo dire che le nostre maglie erano in maggioranza rispetto alle altre trenta degli avversari che erano tutte diverse) ed in particolare a Veronelli, grande fuga sull’ultima salita e discesa a tutta per staccare gli avversari, e che volata !!!!!!!!!!!!!!
    Grandi Ragazzi, avanti cosi’ Forza Cooperatori!!!!!
    “il Capitano”

  3. Mario
    Mario dice:

    Resoconto troppo serio..
    Era meglio quello dei condor che ronzavano intorno a me, Antonio e Davide 😉
    Scherzo..

    “L’ultimo classificato in assoluto a Cecina”

  4. monsieur pavè
    monsieur pavè dice:

    caro capitano, condivido le tue considerazioni sul fatto di essere “gruppo”. in venti anni di carriera su due ruote e pettorale di gruppi così non ne ho mai incontrati.
    sono pertanto onorato di farme parte.
    Monsieur Pavè

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi