Trofeo Resistenza-3a Prova 25/04/10

Verrebbe in mente una sola parola: “cannibali”, come su soprannominato Eddy Merckx, il campione belga che faceva sue tutte le gare a cui partecipava.
Apri la pagina del Giornale L’informazione >>>
Anche domenica scorsa, nella terza prova del trofeo della Resistenza di Cicloturismo, organizzata alle perfezione da CRAL Sanità e CSA Tricolore/Nat Food, la Cooperatori ha partecipato schierando in massa i suoi effettivi ed aggiudicandosi il raduno con ampio vantaggio sulla storica ed irriducibile rivale Bertani S. Ilario.
La società reggiana sta facendo man bassa di trofei in tutto lo stivale, aggiudicandosi primi posti in Gran Fondo prestigiose, come Cecina, La Spezia e Piacenza e primeggiando nelle gare amatoriali, senza però tralasciare la propria anima cicloturistica, come dimostra la performance della scorsa domenica sulle strade di casa.
“Pensiamo che una società come la Cooperatori debba impegnarsi su più fronti, perché a nostro parere cicloturismo ed agonismo devono coesistere e creare una sinergia virtuosa in nome di quello sport meraviglioso che è il ciclismo. Molti cicloturisti partecipano alle Granfondo con passione contribuendo ai successi di squadra così come gli agonisti più incalliti rispondono presente quando si tratta di pedalare nei raduni a medie meno esasperate…e i risultati si vedono! Speriamo che altri appassionati vengano a condividere con noi queste gioie ingrossando le nostre fila; qui c’è posto per tutti quelli che amano il ciclismo”
Chi parla così è Valentino Iotti, Presidente e guida della Cooperatori, società che riesce a coniugare le esigenze di ciclisti che vanno dai 7 agli 80 anni e da sempre rappresenta un punto di riferimento sul territorio reggiano; ricordiamo che si tratta della società che organizza “La due passi Matildica”, che si snoderà il 16 maggio sulle strade della provincia e che è una delle manifestazioni più longeve d’Italia.
Il prossimo appuntamento è per sabato 1 maggio a Schio (VI) ove avrà luogo la penultima prova del Giro delle Regioni, mentre i Giovanissimi gareggeranno domenica 2 maggio a Parma.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi