Gara Sociale – Domenica 19/09/2010 Novellara RE

DSC00779Domenica 19 settembre si e’ svolta a Novellara l’attesissima gara sociale.Alle 9 e 30 in punto ha preso il via la gara in circuito, che prevedeva il ripetersi per 5 volte del tradizionale percorso di 9,100 km per un totale di 45,5 km.Come previsto alla vigilia,“pronti via a tutta” e grande selezione fina dal primo giro, con un gruppo di 23 corridori che ha praticamente monopolizzato la corsa.Tra questi diversi i tentativi per assottigliare ulteriormente il numero dei contendenti al successo finale, con ripetuti scatti di Zaniboni, Caselli, Giaroli , Zecchini ,Verona, Spadoni, Gualerzi , Battini ,Panini, Canovi, Valla, Fabris,Macca, ma tutti prontamente rintuzzati nel nome della vera battaglia al grido “tutti contro tutti” dove le strategie e i giochi di squadra per una volta non la facevano da padrone.Da notare la presenza nel gruppo di testa,nonostante”il pelo lungo”,dello sponsor Max di Maxent.Esaurito al penultimo giro il tentativo a quattro (Giaroli, Zaniboni, Zecchini, Gualerzi) che sembrava quello decisivo, si iniziava l’ultimo giro con il gruppo dei 23 ancora compatto a studiarsi per la volata finale , dove imperioso era lo scatto del giovane talento Tincani Rossano, saggiamente “coperto” per tutta la competizione, che andava a precedere di una incollatura il favoritissimo Zaniboni, Valla, Battini e Spadoni.

Giusto il tempo per bere un sorso (speriamo solo di acqua pura) dalla borraccia e via con la cronometro .Nella prova contro il tempo, che vedeva i 38 partecipanti sfidarsi sui 9,100 km del circuito della prova su strada, il piu’ veloce risultava Battini Fabiano, che dopo le numerose vittorie con le “ ruote grasse” ottenute nel corso della stagione,aggiunge anche questa prestigiosa perla al suo palmares, alle sue spalle , distanziato di soli 4 secondi , ancora Zaniboni, a seguire la rivelazione Tincani, Bartoli e Caselli.

Finite le fatiche agonistiche, finalmente il gruppo dei “ cooperatori “ stanchi ma felici si avviava compatto verso l’agriturismo Wilma , dove dopo un “ lauto banchetto nuziale “ si procedeva con le premiazioni finali.Un particolare ringraziamento va formulato al presidente Valentino Iotti, al direttore di gara Gianfranco Barbetta (quando c’e’ da mangiare a sbafo non manca mai) e a tutti i volontari che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione.In allegato le classifiche.

CLASSIFICA GARA SOCIALE IN CIRCUITO

CLASSIFICA GARA SOCIALE A CRONOMETRO

Foto partenza >>>

Il video dell’arrivo >>>

6 commenti
  1. "il capitano"
    "il capitano" dice:

    Me ne sono accorto, stranamente qualcuno veniva sempre ricucire le fughe, soprattutto l’ultima.

  2. Il Profeta
    Il Profeta dice:

    Domenica ho visto nei concorrenti e in coloro che hanno prestato servizio per la gara, una grande voglia di divertirsi e stare insieme…quasi tutti hanno dato il meglio nella terza gara (a tavola) e penso che in effetti quello deve essere il terreno più adatto per noi!
    Rinnovo i miei ringraziamenti e non voglio menzionare nessuno in particolare per non dimenticare qualcuno; ciò che secondo me ha importanza è il senso di appartenenza ad una società prestigiosa come la Cooperatori e il desiderio di dare il meglio per la maglia che indossiamo.
    Complimenti di nuovo a tutti e auguri per un futuro pieno di soddisfazioni.

  3. valentino Iotti
    valentino Iotti dice:

    La Cooperatori non è una società come le altre,è nata con spirito di solidarietà di amicizia e onestà, così deve continuare.Il sano agonismo non deve precludere gli altri valori.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi