GF Charly Gaul

Trasferta trentina per molti nostri tesserati il 31 luglio.
Da un parte quattro dei nostri atleti (Battini Fabiano, Zanetti Matteo, Tincani Rossano e Macca Maurizio) a cimentarsi nelle tappe del Giro delle Dolomiti, dall’altra tre nostri tesserati (Alberto Pigozzi, Christian Venturelli e Roberto Camorani) ad affrontare le erte di Monte Bondone per la 6° granfondo Charly Gaul.Nella granfondo intitolata allo storico scalatore lussemburghese i nostri coglievano piazzamenti variegati.
Nel percorso medio di 75km che prevedeva l’ascesa a Viote dal versante di Garniga Terme, Venturelli chiudeva al 261° posto in 3h07.28 alla media di 24,00 km/h (vittoria a Corsello del Gianluca Faenza Team in  2h17.55).
Nel percorso corto di 58 km, che si delineava sulla salita storica di Vason Monte Bondone, il nostro Camorani chiudeva in 58^ posizione in 2h53.10 alla media dei 20,10 km/h.
Presente invece Pigozzi sul percorso lungo di 144 km infine che prevedeva per due volte l’ascesa, da versanti diversi, per il monte Bondone.
Dopo una parte iniziale di 50 km in valle caratterizzati da numerose cadute, il nostro riusciva a portarsi nelle posizioni di testa del gruppo e ad iniziare la salita verso Viote (km 71) col primo gruppo e a transitare dopo 19 km di salita (7,1% pendenza media) ed una inutile rincorsa in solitaria a 30 secondi dal secondo.
Raggiunto dal terzo gruppo inseguitore in località Cavedine (km 88) il nostro proseguiva in gruppo fino all’inizio della salita finale che da Sopramonte portava al traguardo di Vason cogliendo alla fine un 34° posto (8° categoria M2) col tempo di 4h51.32 (29,64 km/h media). Maggiori dettagli sul sito www.albepigo.com 
Il percorso lungo è stato vinto da Gianluca Cavalli della Cicli Maggi col tempo di 4h23.39 (32,77 km/h media).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi