AMATORI STRADA/MTB

AMATORI STRADA/MTB: BUONO IL DEBUTTO DI COLLI E CATELLANI, FORNACIARI OK A BARDOLINO

Fine settimana, quello appena trascorso, che ha visto i nostri atleti cimentarsi in diverse competizioni, ottenendo discreti risultati. Nella giornata di sabato 24 sono tre i cooperatori (Giaroli, Colli e Buchignani) che calano in terra romagnola, precisamente a S.Lucia di Faenza, per cercare gloria.Gara da subito molto combattuta, con il nostro “ capitano “ che dopo  pochi chilometri incappa in una brutta caduta che lo costringera’ al ritiro (rottura del casco, ma fortunatamente la testa resta  indenne …. forse); dopo diversi tentativi di fuga evadono 6 corridori che arrivano alla spicciolata al traguardo, con il nostro Claudio Colli che riesce di un soffio ad anticipare la volata del gruppo , centrando un buon 7° posto, davanti a Marco Buchignani 8° che regola il resto del plotone senza grossi problemi.Domenica mattina si corre a Pomponesco la prima tappa della River Marathon di mtb, con il solo Massimo Catellani che ottiene  un soddisfacente 199° posto assoluto (465 i classificati totali) 65° cat. Veterani.Contemporaneamente si corre a Bardolino la seconda tappa della “ due giorni “ e qui torna alla ribalta Fausto Fornaciari, che come sette giorni prima a Pescantina, indovina la fuga buona ottenendo un altro piazzamento 7°, che poteva essere molto piu’ prestigioso, se non fosse stato ostacolato da un altro atleta nella volata finale.In gara a Bardolino anche Magnani che chiude la sua fatica in gruppo.Forza ragazzi continuate cosi’ che siamo solo all’inizio….

1 commento
  1. Il Profeta
    Il Profeta dice:

    Complimenti a tutti i protagonisti di queste prime gare stagionali; sono convinto che più avanti arriveranno soddisfazioni ben più grandi.
    Complimenti anche al Capitano, perchè dopo la disavventura patita sabato, domenica era di nuovo in sella…perchè i Cooperatori non li ferma nessuno!!!
    Domenica iniziano le GranFondo con la tappa di Cecina; in bocca al lupo a tutti coloro che “caleranno” in Toscana.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi