AMATORI STRADA

MADREGOLO E CORREGGIO PE,BUCHIGNANI,COLLI,REGGIANI,GUALERZI PROTAGONISTI

Buchignani_Fornaciari_Spadoni_madregolo 2012Madregolo, quarta tappa del g.p. di Primavera, siamo nella provincia di Parma, ma il clima e’ quello di una classica del nord, con raffiche di vento che rendono le competizioni selettive come un tappone dolomitico, e dividono “ i maschi dalle femmine “: i nostri uomini rispondono presente, a partire dalla prima competizione riservata ai gruppi 1 e 2 di seconda serie: nella fuga buona di sette atleti c’e il nostro Enrico Maria Reggiani, che alimenta l’azione decisiva con il vigore che lo contraddistingue chiudendo la sua fatica in sesta posizione, bravo Regio!A seguire e’ la volta dei gruppi quattro e  cinque con Paolo Pe e Loriano Gualerzi in grande spolvero, anche loro ad alimentare le due azioni decisive della corsa che li vedra’ concludere rispettivamente secondo e quarto, con Paolo Valla 12°, Wilson Aguzzoli 16°,Domenico Bertolini 23°.La giornata si chiude con la gara riservata al gruppo 3 di prima serie, e qui troviamo la conferma di un grande Marco Buchignani 4° che precede il generosissimo Claudio Colli 5° andando cosi’ a consolidare il suo primato in classifica generale; da notare anche la buona prestazione di Fausto Fornaciari 11° e di Marco Giaroli 16°.Ferraboschi_Giaroli

Giaroli_Spadoni_madregolo 2012

zecchini_spadoniPassano solo 48 ore e la nostra formazione si ritrova in forze in quel di Correggio, per disputare la prima prova del campionato provinciale.L’assenza di altre manifestazioni concomitanti, raduna ai ranghi di partenza moltissimi partecipanti , con molti extra- regionali, ma gli uomini asd cooperatori-scott ottengono ugualmente buoni piazzamenti, ancora una volta con Paolo  Pe, che tanto per cambiare entra nella fuga buona e chiude in settima posizione nel gruppo quattro; stesso piazzamento per Marco Buchignani nel gruppo tre.Arrivo in gruppo per Valla, Aguzzoli, Bertolini, Spadoni, Giaroli,Lotti,Bartoli,Ori,Magnani,Gualerzi, Cavatorti, Zecchini, Ferraboschi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi