Zecchini e Ferracani sul podio dei Campionati ItalianiIl 16 e 17 giugno a Terni si sono svolti i Campionati Italiani di Ciclismo riservati agli appartenenti alle Polizie Locali Italiane; a difendere i colori reggiani erano presenti Erio Ferracani e Marzio Zecchini.

Nella prova a cronometro individuale di sabato 16, su un percorso pianeggiante di 13,3 km, Zecchini è riuscito a conquistare un buon terzo posto di categoria ad oltre 38 km/h di media; ottima anche la prova di Ferracani che si è piazzato al quinto posto.

La gara in linea di domenica 17 è stata caratterizzata dalla fuga iniziale di Benedetto Patellaro, ex professionista di eccellente livello negli anni 80 quando gareggiava per la Santini di Bruno Reverberi.

Il portacolori della Polizia Municipale di Carlazzo (CO) si è avvantaggiato sul gruppo, fino ad avere un vantaggio di circa tre minuti all’inizio della prima delle due ascese a Sangemini; qui la reazione del plotone ha provocato una severa selezione fra i concorrenti, portando alla formazione di un drappello di 8 atleti che hanno riagganciato il fuggitivo a circa 10 km dal traguardo. A circa 5 km dal traguardo Zecchini ed il genovese Gonella hanno cercato l’impresa senza successo e sono stati riagganciati a 3 km dall’arrivo; il reggiano ha pagato la sua generosità èd è stato colto da crampi, dovendo quindi rinunciare alla volata finale per accontentarsi del 3° posto di categoria, nonché 8° assoluto.

Ferracani, in difficoltà all’inizio della prima asperità di giornata, non si  è perso d’animo ed ha impostato un ritmo regolare che gli ha consentito di raggiungere il traguardo insieme ad un gruppetto poi regolato in volata, ed ha guadagnato con merito il 5° posto di categoria.

I due reggiani con i loro risultati, hanno altresì colto il 4° posto nella classifica per Gruppi Sportivi.

Dulcis in fundo, il Commissario tecnico dell’ASPMI al termine della manifestazione ha diramato le convocazioni degli atleti che rappresenteranno l’Italia ai Campionati Europei USPE, in programma nella cittadina francese di Proeren a metà settembre.

Fra i 9 che indosseranno la maglia azzurra ci sarà anche Marzio Zecchini, ed è indubbiamente una bella soddisfazione per il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Reggio Emilia e per la Cooperatori-Scott, società di appartenenza del ciclista reggiano.

3 commenti
  1. loriano
    loriano dice:

    PROFETA SEI STATO ALLENATO BENE. COMPLIMENTI MERITATI SOTTO OGNI ASPETTO; NON E’ FINITA QUI, ORA PORTEREMO LA MAGLIA CON ONORE. ALLA FACCIA DI CHI ……… CIAO A DOMANI.

  2. "il capitano"
    "il capitano" dice:

    Ha ragione Loriano…. lavarsi bene la bocca e le prossime volte usare il Voi quando si parlera’ in tua presenza.

    Un Cooperatore in maglia azzurra e’ un ‘evento che potremo raccontare ai nostri figli e nipoti.

    Marzio siamo tutti con te. EVVVVVAI CAMPIONEEEEE !!!!!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi