Amatori – Giro della Val D’Enza

VINCONO PE’ E CAVATORTI, COLLI, VALLA,FORNACIARI, BERTOLINI, MAGNANI E REGGIANI PROTAGONISTI

CAVATORTIIl giro della Val D’enza , diventato ormai una classica del ciclismo amatoriale locale, disputato sabato 25 agosto con partenza e arrivo a Ciano D’Enza, si e’ trasformato in una specie di anteprima della gara sociale,con gli atleti Cooperatori-Scott, che hanno dominato praticamente tutte le competizioni, cogliendo due primi posti con Paolo Pe nei sg A e Sergio Cavatorti nel sg B, due secondi posti rispettivamente con Claudio Colli (vincitore morale della gara riservata alla categoria gentleman), autore di una strepitosa azione di fuga a due nata dopo soli 3 km dalla partenza e che lo ha visto cedere nel finale all’atleta del pedale Bellariese, Ampollini Roberto,compagno di avventura, ma che non aveva praticamente mai collaborato.Altro splendido secondo posto quello ottenuto da Paolo Valla, che dopo due vittorie sul suo terreno, si e’ riscoperto anche scalatore.Molto bello anche il quarto posto di Fausto Fornaciari, che nei gentleman, pur proteggendo l’azione del compagno Colli, ha sprintato per il podio con un certo Silvio Gradellini, che , se non fosse stato per una ambulanza che ha rischiato di di far cadere il nostro atleta costringendolo ad una brusca frenata, aveva gia’ messo alle spalle.Ancora un bravo al buon Bertolini, quarto nei sg a , a Reggiani Enrico Maria , quarto negli junior e Andrea Magnani , alla fine sesto nella categoria piu’ ostica e cioe’ quella dei senior.

 

Sabato prossimo, c’e la quarta prova del campionato provinciale a Rubiera e se queste sono le premesse……

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi