Arabba 9 settembre 2012: Granfondo Dolomiti Classic TMC

3Sebbene sparito dalle strade reggiane a causa di una consulenza che lo ha portato, da aprile ad agosto, lontano da Reggio, il nostro Pigozzi non ha abbandonato completamente l’aspetto agonistico delle granfondo. Dopo una prima parte di stagione in cui ha collezionato piazzamenti nei primi trenta in gran parte dei vari percorsi lunghi a cui ha partecipato (24° GF Montegrappa, 27° GF Bellunese, 24° GF Carnia Classic Zoncolan nonostante l’11° tempo di cronoscalata allo Zoncolan, uscito di gara per aver sbagliato strada quando era nei primi 15 classificati a 20 km dalla fine della GF Pordenone e 54° alla Charly Gaul partendo dalla penultima griglia) il nostro è riuscito, con una gara in progressione sui vari passi  a cogliere il 15° posto assoluto (1° della categoria C) nel percorso lungo della granfondo Dolomiti Stars migliorando il proprio risultato ed il tempo rispetto all’identico percorso dell’anno prima.

La corsa prevedeva per il percorso lungo nell’ordine le salite di Passo Duran, Forcella Staulanza, Passo Giau e Passo Falzarego, circa 3.600 metri di dislivello in 140 km di percorso. Questi i tempi fatti segnare sulle varie salite a riprova della tenuta costante sulle varie salite (sul Falzarego il dato di VAM è influenzato dal fatto che il nostro tesserato ha dapprima recuperato due concorrenti e poi è rimasto con loro per gestire al meglio gli ultimi 25 km tra discesa e rientro ad Arabba).

Passo Duran:                    11,7 km, 8%, 45’59’’ , 1.220 VAM

Forcella Staulanza: 12,2 km, 6,5%, 40’20’’, 1.185 VAM

Passo Giau:            9,5 km, 9,2%, 40’56’’, 1.286 VAM

Passo Falzarego     10,1 km, 5,3%, 30’25’’, 1.063 VAM

Classifica finale percorso lungo

1. Zen Enrico,             Cicli Beraldo,                              4h31:05

2. Cunico Roberto,      Cicli Beraldo,                              4h33:32

3. Hornetz Bernd,        RSV Concordia Forchheim,          4h33:32

15.          Pigozzi Alberto        ASD Cooperatori              4h:50:11

 

Altri tesserati sul percorso corto (80 km, con le salite di Passo Giau e Falzarego)

88. Salsi Stefano                   ASD Cooperatori              2h53:34

124. Dall’Aglio Nicolò     ASD Cooperatori              3h00:35

362. Dall’Aglio Stefano ASD Cooperatori              4h11:23

Archiviata questa prova, per Pigozzi, si apre l’ultimo mese di impegni agonistici con la GF Avesani del 16 settembre e quelle meno adatte viste le caratteristiche del nostro tesserato di Lugo del 23 settembre e della FRW Ravenna del 14 ottobre. Il 30 settembre infine, Pigozzi ha organizzato per chi vorrà partecipare per un ritrovo ciclistico non agonistico (a marcia libera) con partenza ed arrivo a Reggio Emilia della lunghezza di 124 km e 2.600 metri di dislivello. Maggiori dettagli sul percorso li potete trovare a questo link. http://www.albepigo.com/AAA%20Percorsi/Ciclo-Pigo-Raduno.pdf

Al fine di organizzare al meglio il ristoro all’arrivo si prega di inviare e.mail (all’indirizzo che trovate nel link) confermando la partecipazione.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi