AMATORI STRADA/MTB

G.P. AUTUNNO GUALERZI CONSOLIDA IL PRIMATO IN CLASSIFICA.BOLOGNA OTTIMO 2° POSTO DI PAOLO VALLA

MTB CATELLANI SEMPRE PIU’ IN ALTO

Trofeo_Modenese_1_334Trofeo_Modenese_1_326Sabato 6 ottobre a Polesine di Zibello si e’ corsa la penultima tappa del G.P. Di Autunno, e nonostante il percorso non fosse dei migliori, la partecipazione complessiva ha sfiorato i trecento partecipanti, con grande soddisfazione degli organizzatori capitanati dal presidente della uisp di Parma, il buon Giuseppe Dall’Ovo.I nostri uomini, sono calati numerosi in questa ridente localita’ pieni di buoni propositi, ma le varie competizioni si sono tutte risolte con volatoni a gruppo compatto , dove solo Bucchignani purtroppo “ assente giustificato “ per malattia, avrebbe potuto far valere le sue ottime doti di sprinter. Morale: Loriano Gualerzi, improvvisatosi velocista coglie un 6° posto che gli regala altri preziosi punticini per la classifica generale, davanti a Cavatorti 13° e Bertolini.Nel gruppo 1 di seconda serie Iafulli e’ 20° con Reggiani 26°.Nel gruppo 2 di seconda serie Ori chiude 13°, mentre nei prima serie Magnani e’ 24°. Nel gruppo tre di prima serie Giaroli e’ 11° con Spadoni 13° e Fornaciari 23°. Giovedi 4 ottobre , ottimo secondo posto di Paolo Valla a Bologna, con Aguzzoli e Bertolini in gruppo. Sul fronte mtb, continuano le buone prestazioni di Carlo Catellani, che domenica 30 settembre a Torrechiara nel Trofeo Les Grand Randonners giunge 7° assoluto , 3° di categoria , mentre domenica 7 ottobre , nella seconda prova del master confindustria a Sabbioneta, chiude 12° (p.s. nella prima prova a Squarzanella di Mantova Spadoni aveva chiuso al 13° posto).Sempre domenica 7  ottobre,si e’ disputata a Gorzano di Maranello la prima tappa del Trofeo Modenese, che ci vedra’ impegnati nel prossimo dicembre in veste di organizzatori, e qui i due “ gemellini “ Spadoni e Giaroli, a distanza di neanche dodici ore dalla gara su strada di Polesine, hanno cambiato mezzo e hanno corso questa bella ma durissima competizione, chiudendo rispettivamente all’ 8° e al 12° posto della categoria M3.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi