GIOVANISSIMINonostante la canicola continua l’attività ciclistica della categoria Giovanissimi e domenica 4 agosto 150 atleti hanno incrociato i pedali a Montecchio, dove la locale società ciclistica ha organizzato una riuscita manifestazione che ha visto partecipare numerose società provenienti, oltre che dalla nostra provincia, anche dalle vicine Parma e Piacenza. Il Team Barba–Cooperatori ha meritatamente conquistato la classifica riservata alla società più numerosa, giungendo seconda per un solo punto alle spalle del Torrile nella classifica a punteggio. Vittorie per i “fratelli volanti” Martina e Davide Colombaccio; la prima nella G2 ha preceduto la compagna di squadra Sofia Giorgioni mentre il secondo, dopo una fuga durata oltre metà gara con il gruppo controllato dal compagno di squadra Alessandro Artoni, è giunto al traguardo a braccia alzate assieme al compagno di avventura Marco Capanni (Cavriago), in una scena bellissima che vorremmo vedere più spesso sui campi di gara…bravissimi entrambi. Nella G1 vittoria per Christian Fantini (Canossa) fra i maschi, 5° posto per Giancarlo Rossi (Team Barba) e  trionfo della bravissima Linda Ferrari (Team Barba) fra le ragazze; una nota di merito per l’esordiente Laura Boccazzi (Team Barba) che ha subito assaggiato l’asfalto ma non si è arresa ed è arrivata comunque al traguardo il 4^ posizione. Nei G2 terzo posto per il combattivo Edoardo Calio e nei G3 prove grintose per Gabriele Sabatino, Samuele Grasselli e Giuseppe Bigliardi. Ottimo 2° in volata Matteo Terzi (Team Barba), tornato ad occupare le posizioni che gli competono nei G4, mentre nei G6 la gara si è trascinata stancamente fino alla volata finale che ha lasciato ai reggiani solo il 4° posto a Simone Zecchini (Team Barba) ed il 5° a Stefano Cavallaro (Cavriago) mentre non hanno raccolto ciò che meritavano Marco Boccazzi (Team Barba) e Giacomo Gelati (Strucchi) comunque autori di prove gagliarde.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi