Amatori e Settore Giovanile- 20 Ottobre

Trofeo Modenese di Ciclocross, Duathlon Cross e MTB
Gara ciclocross Juniores – Facchini Trionfa
Pacifica invasione di ciclisti domenica mattina presso i percorsi allestiti dall’ASD Cooperatori nell’impianto di via Marro per la seconda prova del Trofeo Modenese di Ciclocross, Duathlon Cross e MTB, manifestazione a tappe patrocinata dall’UISP.
Circa 150 gli atleti suddivisi in più categorie che hanno dato vita a competizioni esaltanti fra due ali di spettatori; le gare, iniziate alle 9,30, si sono protratte fino alle 12,30 per concludersi con un ricco ristoro e le premiazioni per le varie categorie.
Il tracciato, in erba e asfalto, si è sviluppato per complessivi 2,7 km ed i circa 50 minuti di gara hanno messo a dura prova le capacità atletiche e tecniche dei partecipanti.
Nel Duathon Cross vittorie per Rivi (D1), Ruggeri (D2) e Kovaleva (donne).
Il Ciclocross ha visto i successi di Marchi ed Enrica Gianni nelle categorie Giovani e Donne; nei G1 vittoria per Balberini, davanti a Corradini, Ruggero, Zanetti e Corso, mentre Paletti regola gli avversari nella G2 davanti a Nicoletti, Bertolini, Pighini e Magnani. I G3 hanno visto la vittoria di Arfilli su Michelini, Sarti, Gibertini e Remondi , nei G4 giungono nell’ordine Toni, Puggioli, Stegagno, Grinzi e Pirondini e nei G5 trionfo di Bruni su Prina e Pallotti.
MTB divisa in due partenze per il gran numero di concorrenti, con Schiappa vittorioso fra i giovani e ancora Erica Gianni fra le donne. La M1 saluta l’arrivo vincente di Grenzi su Casati e Saetti , nella M2 Colatini alza le braccia precedendo Prati e Mutolo, la M3 è conquistata da Lolli davanti a Rovatti e Villa, la M4 è ad appannaggio di Predieri su Incerti Massimini e Campano e la M5 è preda ancora di Bruni davanti a Cavara e Canè.
 
Nel pomeriggio è stata la volta delle categorie giovanili FCI che hanno incrociato le armi sugli stessi percorsi del mattino, sotto un cielo plumbeo e minaccioso che però ha retto fino alla fine della manifestazione.
Oltre 50 gli iscritti per categorie Juniores, Allievi, Esordienti e Giovanissimi che si sono giocati la vittoria del Gran Premio Cooperatori.
Negli Juniores trionfo solitario di Simone Facchini (Team Barba) nella foto che ha annichilito la concorrenza staccando il trio del Pedale Fidentino formato da Omati, Gravaghi e Rossetti.
Fra gli allievi assolo di Lolli (Iaccobike) che ha fiaccato la resistenza di Simone Giaroli (Team Barba), unico a tentare di resistere al forte atleta modenese, Pesenti (Torrile), Lodi (Sancarlese) e Manuel Facchini (Team Barba).
Gli Esordienti hanno visto come protagonista Giuffredi (Pedale Fidentino) che ha vinto su Toni (Iaccobike), Scognamiglio (Team Barba), Francesco Davoli (Canossa) e Elia Ferretti (Team Barba).
Giovanissimi autori di una gara combattutissima e risolta allo sprint da Berzieri (Pedale Fidentino) davanti a Samuele Barbato (Sozzigalli), Andrea Negri (Lugagnano), Leonardo Rota (Pedale Fidentino) e Lorenzo Allodi (Virtus Collecchio).
Fra le ragazze vincono le sorelle volanti del Team Barba Viola e Marianna Gilioli nelle categorie Junior ed Esordienti

 

1 commento
  1. "il capitano"
    "il capitano" dice:

    Un grazie di cuore ed un abbraccio a tutti coloro che hanno permesso con il loro prezioso contributo a far sì che questo splendido evento sia potuto “andare in onda”.Bruno, Claudio, Iole, Livio, Loriano, Marco, Rosi, Sergio, Vanni, Vasco, Vittorio, Wilson e mettiamoceli Marco e Marzio : siete stati meravigliosi !!!!!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi