Amatori – 15 Febbraio


7° TROFEO D’ INVERNO  – FCI
Colà di Lazise (VR)
FRIGGERI C’ E’ !!!!!

Friggeri e Magnani dimostrano di essere gia’ pronti per la stagione agonistica 2014. Otto giri per un totale di 64 Km di questo bel circuito vallonato, con strappo finale che porta all’arrivo, per le categorie M1,M2 e M3. I nostri due Andrea conducono la gara giro dopo giro sempre nelle prime parti del gruppo.115 i partenti, alla fine 41e rotti orari di media e vittoria di Fior Stefano del Team Adige su Spiazzi e Pegoraro nella M1, ma il nostro Figgy è lì,  6° di cat. M1/Elite Sport/Junior Sport,  grande … l’avevamo detto che la gamba è “super”. Negli M2 e M3 vince Romani Samuele della Paletti su Cucchi e Ronda, il nostro Magno non disputa la volata ed arriva in gruppo, comunque ottima anche per lui la prima.

LOGO Lesi garden

Nella partenza riservata ad M4/M5 ed M6/M7 un giro in meno, 56 Km e 130 partenti. Qui ci presentiamo in tre, Fornaciari e Montermini in cat. M4/M5 e Giaroli in cat. M6/M7, Fausto testa la gamba e ci prova a ripetizione ma l’azione buona purtoppo, come spesso accade, parte proprio in contropiede quando viene ripreso al suo quarto tentativo, se ne vanno in 14 al terzo giro. Fausto prova ancora un rientro al quarto giro, ma deve desistere quando mancavano una quindicina di metri per accodarsi. Vari saranno i tentativi di rientro da parte del gruppo sempre resi vani dai Jolly Wear/Oiki (ma quanti erano ? io ne ho contati 10). Anche all’ultimo giro niente da fare quando arriviamo ad un centinaio di metri dalla fuga, a questo punto Fausto si mette a disposizione del “capitano” facendogli da apripista sullo strappo finale prima della volata. Vince la gara degli M4/M5 Codenotti Giovanni  Jolly/Oiki davanti a Mazzola e Paletti, 21° di cat M4/M5 per Fausto (ma 2° degli M5 dietro a Remondina). Giaroli grazie al lavoro di Fausto si piazza 8° di cat. M6/M7 (6° degli M6), gara vinta da Grisenti Dario GS Grisenti davanti a Pegoraro e Lavezzi . Bene anche Montermini che chiude in gruppo in questa non troppa adatta per le sue caratteristiche, non ha mollato un metro … ottimo, …motivato. Anche qui media lusinghiera, 40 all’ora.

15/02/2014 GP Acqua Cerelia – UISP
Molino Albergati di Cento (FE)
Paolo Pè accerchiato.

Fuga buona a sette, ma con quattro del Team Virginia.  Nulla da fare per Paolo che  non potendo dividersi in quattro alla fine desiste e chiude settimo nel Gruppo 5.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi