amatori – 06/09/2015 BRENZONE SUL GARDA (VR)

EXTREME RACE PUNTA VELENO
ANDREA CORRADI SFIDA I CAMOSCI
Alcune note su Punta Veleno: io la definirei una salita per capre (o addirittura x camosci come ho titolato il pezzo), venuta alla ribalta il 19/04/2012 entrando nel circuito professionistico come 3^ Tappa del Giro del Trentino fu vinta quell’anno da uno scalatore puro come Domenico Pozzovivo,
logo_socogas_gruppoper la sua durezza venne così definita dai vari Basso-Cunego-Scarponi-DiLuca-Rujano-Rolland-Gadret-Kreuziger ecc. : “durissima”, “velenosa”, “la piu’ dura mai affrontata”, mettendola al pari (e per alcuni oltre) addirittura allo Zoncolan. Ecco i dati tecnici : partenza in gruppo da Brenzone, poi da Castello di Brenzone (mt 140 slm) tratto cronometrato fino all’arrivo di Punta Veleno (mt 1156 slm), dislivello totale 1016 mt in 8 KM, pendenza media 12,7% con il tratto centrale di 4 km al 16,5% e punte oltre il 20%. 
Il nostro Andrea si è fatto onore arrivando 42° assoluto e 8° di cat. Veterani con il tempo di 00.47.25.22 alla media di 10,12 km/h. Io direi che si è strameritato l’appellativo che dopo il Giro delle Dolomiti gli avevamo affibbiato di “salitomane d.o.c.g.” e si è ottimamente comportato in una prova così “hard”, bravo Andrea un’applauso dai tutti i tuoi compagni Cooperatori. Giusto per la cronaca il vincitore dell’assoluta ha staccato il tempo di 00.37.ecc.ecc. , …..è volato ? ma come fanno ????? Comunque bravi e complimenti a tutti i partecipanti che mi sembra siano stati un centinaio a cimentarsi in questo ardimento, io …. per paura di mettere il piede a terra preferisco guardala in televisione…..

 f.to “il capitano”.

2 commenti
  1. Andrea Corradi
    Andrea Corradi dice:

    Ringrazio la “redazione” per questo altri bellissimo articolo! E grazie anche a te Claudio!!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi