ESORDIENTI – 13.9.15 SAVIGNANO

GELATI TRAE IL DADO…QUASI!

Trasferta lunga per gli Esordienti del Team Barba Cooperatori, impegnati in riva al Rubicone in una gara organizzata dalla Fiumicinese, società locale, che prevedeva un percorso disegnato sulle sponde del torrente reso famoso già all’epoca dell’antica Roma. Gli atleti del primo anno, orfani di Colombaccio, appiedato da un maldestro infortunio in allenamento, e di Artoni, digeriscono il percorso con difficoltà;
Consorzio Vini Reggiani_2
Dipierri resta vittima di una caduta senza conseguenza e Bergianti, pur non restando coinvolto, rimane attardato per via di un’altra caduta che spezza il gruppo.
I secondi anni, schierati al gran completo, prendono il via sotto nuvole che non promettono nulla di buono e che dopo pochi kilometri iniziano a scaricare acqua a volontà. Numerose cadute decimano il gruppo ma per fortuna i nostri riescono a restare in piedi, anzi, mantengono costantemente le posizioni di testa, attaccano e con Gelati conquistano un traguardo volante.Subito dopo parte la fuga buona, animata da un assatanato Dapporto (Cotignolese) che però si trova in scia il nostro Gelati, che collabora senza risparmiarsi.La fuga decolla ben presto con Team Barba e Cotignolese in testa al gruppo a scongiurare la reazione delle società toscane, presenti in gran numero.
I due fuggiaschi arrivano ad avere ben 3 minuti sul plotone e si giocano la vittoria negli ultimi metri. Gelati purtroppo aspetta troppo e Dapporto lo beffa partendo ai 100 metri con una rasoiata che non lascia scampo; i crampi fanno il resto e il nostro atleta deve accontentarsi della piazza d’onore. Nel gruppo che arriva dopo 2 minuti giunge tutto il resto della squadra, che conclude con la soddisfazione di aver ben condotto una gara che solo per un pelo non ha regalato il traguardo più ambito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi