amatori – 22/11/2015 CASTELVETRO (MO)

7^ PROVA TROFEO MODENESE CX/MTB – UISP
TEST DI AMMISIONE ALL’UNIVERSITA’ DEL CICLOCROSS IN CASA MICHELE PALETTI
AL 1° MEMORIAL PALETTI  DEDICATO AL PAPA’ RECENTEMENTE SCOMPARSO.
Si è disputata c/o la Fattoria Ca’ Nova forse la piu’ bella prova di ciclocross fino ad ora disputata in questo Trofeo 2015. Le condizioni c’erano tutte: il pratone guidato in cui chi disponeva di miglior tecnica poteva far la differenza,

NAMED_SPORTostacoli naturali e non, un salitone da cuore in gola, una salita nella vigna dove se non avevi gomme buone  andavi a piedi , due discese molto tecniche (la prima con fosso da saltare e la seconda superinfangata) ed in piu’ le abbondanti piogge dei giorni scorsi a condire il tutto, inoltre se alzavamo lo sguardo la collina che ci sovrastava di poco … era imbiancata dalla neve, dunque … campo gara adattissimo al ciclocross e posizionato in una cornice fantastica indorata da uno splendido sole. Si parte a categorie invertite visto che lo sviluppo del percorso (c/a 2 km scarsi) può far si che ci siano diversi doppiaggi; nei G4/G5 partenza a razzo dele coppie Gibertini/Toni e Mongardi/Giaroli  che si bevono nell’ordine il primo giro con alle calcagna già  i primi G3 in arrivo (Suardi/Paletti/Tomesani ecc.) poi via via G2 e G1.  Questa volta il duello tra Toni, che per l’occasione indossa la maglia di Campione Italiano, va’  in favore di un “piccio” Gibertini/TribolTeam in gran spolvero , al terzo posto si piazza Mongardi/CMA Imola ed al 5° , dopo essere stato quarto tutta la gara, troviamo “capitan” Giaroli  costretto a farsi la salita della vigna a piedi negli ultimi tre giri  per mancanza di grip. I G3 vedono la vittoria di Suardi/SteMax in barba a Paletti/FantonPaletti e Arfilli/TeamZanetti con “il profeta” Zecchini in 12^. Nei G2 vince la categoria e l’assoluta di giornata Davide Montanari/SteMax davanti al compagno Bardelli e all’immancabile terzo Baschieri/GruppoBici. I G1 sono come sempre senza storia con Balberini/BiciXTutti a dominare con Zanetti/TeamZanetti secondo e Terzo Rigoni/AlèCipollini, buona gara di Aguzzoli “junior” che coglie il 12 ° in una categoria molto ostica.
Finita la gara degli amatori spazio a Giovanissimi/Esordienti/allievi e Junior della Federazione Ciclistica Italiana, dove i nostri piccoli e grandi portacolori del Team Barba daranno come sempre filo da torcere a tutti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi