FormulaBici2016_approvato

FORMULA BICI, RIQUALIFICARE IL SETTORE GRANFONDO

Non c’è ombra di dubbio, la bicicletta, intesa come Bike Economy, è un fenomenale strumento economico, di benessere, di sport e di socializzazione.

I dati inconfutabili elaborati da enti di alto profilo internazionale sottolineano come la bicicletta crei un indotto dalle proporzioni inimmaginabili, ma soprattutto è documentato come il suo utilizzo migliori anche lo stato di salute delle persone, altro fatto inconfutabile.

Il cicloturismo, inoltre, è un settore in continua evoluzione: un dato del 2012 attesta che in Italia 1.500.000 cicloturisti si sono serviti delle strutture alberghiere, ma c’è un altro fenomeno di tendenza che non passa in secondo piano, le gare granfondo. Sono sempre in numero maggiore, spesso sovrapposte nella date e questo frammenta i numeri di partecipazione, poco appetibili agli stranieri, con standard organizzativi e di sicurezza che molto spesso hanno bisogno di miglioramenti.

Attualmente il settore delle granfondo ciclistiche è privo di riferimenti precisi e coordinati, e proprio per creare uno standard adeguato nasce Formula Bici, una associazione fondata da 13 organizzatori delle gare italiane più importanti, maggiormente frequentate e meglio organizzate, e da Assofondo con la rappresentanza anche degli Enti di Promozione Sportiva.

Formula Bici si avvale dell’esperienza accumulata dagli organizzatori e soci fondatori, della collaborazione di esperti a livello nazionale inseriti in uno speciale comitato scientifico ed ha l’obbiettivo di mettersi al lavoro per predisporre delle linee guida per gli organizzatori italiani.

Gli eventi granfondo, sotto l’egida di FCI e degli Enti di Promozione Sportiva, potranno così crescere, migliorare e coinvolgere un numero sempre maggiore di appassionati e soprattutto di stranieri.

L’Italia è stata la culla delle granfondo, ora però sono gli eventi stranieri a farla da padroni, salvo alcuni rari casi, e per recuperare il terreno perso Formula Bici ha in progetto una riqualificazione generale del settore e degli eventi.

Anima e cuore di questa iniziativa è Gianluca Santilli, appassionato della bicicletta a tutto tondo, organizzatore di uno degli eventi di riferimento in Italia, la Gran Fondo Campagnolo Roma, membro della Commissione eventi di massa dell’UCI e vicepresidente di World Association Cycling Events (WACE).

Il suo obbiettivo di qualificare il settore delle granfondo ha trovato pieno accordo di 13 manifestazioni tra le più qualificate in Italia ed anche di ACSI, uno degli Enti di Promozione Sportiva che coinvolgono il mondo amatoriale del ciclismo ed in particolare di Emiliano Borgna, coordinatore del settore ciclismo, grande appassionato e granfondista pure lui.

Nel 2016 Formula Bici muoverà i primi passi, l’attività vera e propria si concretizzerà con la stagione 2017 con una serie di eventi “certificati” e suggeriti agli appassionati dei pedali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi