whatsapp-image-2016-10-18-at-19-23-17

15 OTTOBRE VIANO (RE)

13^ CRONOSCALATA VIAO-BAISO

CAMPIONATO REGIONALE UISP 2016 DI CRONOSCALATA

3^ E ULTIMA PROVA PROVINCIALE STRADA 2016

3^ E ULTIMA PROVA CIRCUITO REGGIANO 2016

CLAUDIO MORELLO E PAOLO PE’ CAMPIONI REGIONALI.

 ALESSANDRI, ANSALONI E MARTINELLI CAMPIONI PROVINCIALI E VINCITORI DEL CIRCUITO REGGIANO 2016 NELLE RISPETTIVE CATEGORIE.

LOGOMECART_www

Ultime frecce dell’arco Cooperatori scoccate a regola d’arte, due dei tre Campioni Regionali Reggiani infatti sono nostri portacolori , i nomi di Morello e Pè assieme a quello di Righi/NewMotorBike rimarranno per sempre marchiati a fuoco nell’Albo D’Oro dei Campioni Regionali Uisp. Come sempre prova maiuscola di Pe’ che vince anche la categoria mettendo dietro gli avversari con un supercrono dei suoi noncurante degli oltre 65 anni dimostrando che gli anni passano ma la classe no. Bella la sorpresa invece di Claudio Morello, ma detto tra noi ce l’aspettavamo da uno scalatore di razza come lui e quest’ ultima impresa ce l’ha dimostrato. Questa gara racchiudeva in sé molti interessi per noi e diverse sfaccettature, perché oltre a mettere in palio il titolo regionale era anche ultima prova per il titolo provinciale strada amatori e chiudeva anche il discorso del primato nel Circuito Reggiano 2016.  Ecco i verdetti, vince la cronoscalata con il tempo di 18.03 Balduini/ShowAirTeam, secondo posto per Bardelli/SpillaTeam in 18.29 e terzo gradino per Ferrari/SteMax in 18.37; poi 22° Morello in 20.06 Campione Regionale M3, 28° Pè Paolo in 20.25 Campione Regionale  M8, 30° Alessandri in 20.34 Campione Provinciale e G1 I^ serie e vincitore nella stessa categotia del Circuito Reggiano, 31° Marinelli Max in 20.36Campione Provinciale G1 II^ serie e vincitore del Circuiti Reggiano stessa categoria, 32° Corradi in 20.36, 36° De Giorgio in 20.52, 38° Santini in 20.55, 52° Cipolli in 21.40, 53° Tincani in 21.41 e 44° Ansaloni in 23.06 Campione Provinciale G4 e Vincitore Circuito Reggiano. Ma se pensate che sia finita qui leggete il resto…….

 

16 OTTOBRE SEDE COOPERATORI – REGGIO EMILIA

ASD COOPERATORI

2^ PROVA TROFEO MODENESE CICLOCROSS/MTB

Giro delle 3 province – UISP

PROVA UNICA CAMPIONATO PROVICIALE CICLOCROSS UISP RE

AGUZZOLI, ANSALONI E GIAROLI CAMPIONI PROVINCIALI CX.

Nel giorno in cui si disputa la prova del mondiale professionisti a Doha (QAT) noi ci giochiamo il “mundialito” nei prati di casa, ospitando la 2^ prova del Trofeo Modenese CX/MTB e per l’occasione abbiamo messo in piedi un percorso gara con i controfiocchi, peraltro accompagnato da una giornata di sole quasi estivo a baciare “buoni” e “cattivi” (buoni e cattivi si fa per dire, sono solamente termini o appellativi usati dai giudici per distinguere quelli a pieni giri da coloro che invece subiscono il doppiaggio). Un applauso è semplicemente dovuto ai soliti Livio (direttore lavori), Sergio, Loriano, Giancarlo, Vasco e Vittorio che con il famoso “olio di gomito” unito a rastrelli, mazze, picchetti ma soprattutto sudore e passione sono riusciti ad allestire un tracciato degno di una prova di Campionato Mondiale Ciclocross compreso il tratto in sabbione che fa’ tanto atmosfera Belga/Olandese, per poi non dimenticarci delle nostre Signore e Padrone di Casa Iole e Rosy che hanno alleviato le fatiche di partecipanti e non con delizie culinarie. La splendida giornata di sole poi ha fatto da cornice facendoci scordare la pioggia il  freddo e le nebbie dei giorni scorsi in piu’ ha fatto sì che il terreno si presentasse in condizioni ideali, né troppo duro né troppo molle. Il “Peter Sagan” di giornata è stato Bardelli Remo/SpillaTeam che dopo essersi inchinato al solo Balduini ieri alla Viano – Baiso oggi qui ha dominato stravincendo a mani basse l’assoluta e la sua categoria (G2) proprio davanti a Balduini/ShowAirTeam che invece vince la sua G1 davanti a Corradini/CicliPengo e al compagno di squadra Coruzzi/ShowAirTeam , il nostro Aguzzoli , purtroppo vittima di stiramento al trigemino coglie la 16^ piazza ma riesce a spuntarla lo stesso nel provinciale; nei G2 come detto ritroviamo vincitore Bardelli, che regola nell’ordine Pighini/Parkpre e Verrucchi/VaiFerroBike, il nostro Zecchini è 13° e lascia la maglia vinta nel 2015 nelle mani di Portioli/NewMotorBike (5°); nei G3 questa volta detta legge Suardi/SpillaTeam con Michelini/BiciXTutti e Caselli/SteMax al secondo e terzo posto, “capitan Giaroli” 7° all’arrivo vince il provinciale disputando una prova maiuscola staccando nettamente il secondo ed il terzo reggiano; i G4 dominati come sempre da Bruni/SteMax vedono la new-enty Ansaloni salire sul 3° gradino del podio e vincere il provinciale alla prima uscita, questo ci conforta il fatto che per le prossime il buon Bruni dovra’ guardare spesso gli specchietti retrovisori e star attento al sorpasso, bravo Enio due maglie di campione provinciale impreziosite dal Circuito Reggiano e tutto in due giorni è tanta roba. Nella gara di Mtb troviamo vincitori Ferraro/ShwAirTeam G1, Lipparini/RBR autentico mattatore sia dell’assoluta che dei G2 con un ottimo Tincani in 6^, la G3 ritrova il vincitore del 2015 Lolli/UispRe sul gradino piu’ alto con i nostri Salsi, Panarari e Addonizio 8°, 13° e 15°; chiude la categoria G4 che decreta vincitore Predieri/Bambana con il nostro Valla ottimo 5°.

Fuochi d’artificio Cooperatori in questa due giorni. Complimenti a tutti i neo-campioni provinciali e regionali.

Facebook

1 commento
  1. "il capitano"
    "il capitano" dice:

    Ci scusiamo con Aguzzoli Marco per l’errore nel pezzo sul Trofeo Modenese , in effetti lo stiramento di cui soffre è al tricipite della sura (polpaccio) e non al trigemino come erroneamente riportato.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi