img-20161127-wa0002

Quasi cento iscritti ai nastri di partenza della 5^ prova del Challenge regionale di ciclocross, che oggi ha avuto luogo a Castrocaro. La pioggia dei giorni scorsi ha lasciato il posto ad una giornata primaverile con un bel sole e 16°. Percorso molto tecnico con tratti guidati nel bosco alternati a curve in contropendenza, collegati fra loro da un paio di discese molto bagnate e rese ancora più scivolose dal fogliame abbondantemente caduto negli ultimi giorni.NAMED_SPORT

Unico rappresentante reggiano Simone Zecchini, allievo del Team Barba-Cooperatori che predilige però terreni secchi e veloci.

Già dopopoche curve si è costituito un terzetto al comando, con Zecchini,Dodici (Cadeo) e Sassatelli (San Lazzaro), che hanno viaggiato compatti sino a metà gara, quando Zecchini è rimasto vittima di una rovinosa caduta. Dodici ne ha approfittato per allungare su Sassatelli e al portacolori reggiano non è rimasto altro che la terza piazza, difesasenza difficoltà.
A quattro gare dal termine Zecchini mantiene la testa del Challenge ma vede il suo vantaggio su Dodici ridotto a soli 6 punti.
Domenica i due si sfideranno di nuovo a San Michele, nei pressi di Sassuolo, ed in palio stavolta ci sarà anche il titolo di Campione Regionale.

Facebook

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi