1

IL SABATO VINCENZO FRATI MARCA LA SUA PRIMA VITTORIA IN MAGLIA COOPERATORI A SAN MICHELE GATTI (PR)

E LA DOMENICA PAOLO PE’ CONQUISTA IL REGIONALE STRADA A CREVALCORE (MO).

 

LOGOMECART_www

Bel fine settimana per i nostri portacolori, sabato a S.Michele Gatti di Felino in una giornata caratterizzata da pioggia e grandine sulla parte alta del percorso e dal sole sulla parte bassa il nostro Vincenzo la spunta con colpo di reni al fotofinish su Pinotti/FBR ElpoBike, la gara G1 e G2 II^ serie vede protagonista una fuga che inizialmente prende un buon margine sul gruppo ma che poi viene riassorbita durante l’ultimo giro nel tratto in leggera discesa che da Marzolara porta a Sala Baganza ed è  proprio nell’arrivo in volata che si compie il capolavoro del neo-acquisto Frati che per questione di qualche millimetro relega in seconda il forte Pinotti, in realtà Pinotti è gia’ la seconda volta che legge la targa Cooperatori nel 2017 se vi ricordate fu Cerbo al Pinelli d’apertura a spuntarla sul forte ciclista parmense, bene anche Reggiani 8° sempre nella G1; la G2 orfana di nostri atleti è vinta da Malferrari/AvisS.Cesario.

Purtroppo nella gara dei G4 e G5 il nostro Enio viene messo nel sacco dall’agguerrita concorrenza e perde il primato in classifica a favore di Bozzetti/Stocchetti, i Ferrari forti di tre atleti riescono a sganciare Bozzolini solitario in fuga  e vincente mentre Croci e Maffezzoli rimangono in copertura, in piu’ Bozzetti marca strettissimo il nostro Enio e la spunta di misura per incamerare gli ultimi 2 punti riservati all’8^ piazza e Ansaloni chiude 9°; nei G5 vince Graziani/TeamPerini e ottimo il 4° posto di Domenico Bertolini.

Le altre due partenze Di G3 I^ e II^ serie e G1 e 2 I^ serie sono un punto interrogativo visto il fortunale abbattutosi sulle prime due gare, e nei minuti precedenti al via un’altra grandinata si abbatte sulla zona, molti ricaricano le loro specialissime in macchina tornando a casa ed in effetti il cielo nero verso la collina non dice niente di buono, ma come tutto era iniziato come per incanto tutto finisce e la Direzione Gara opta, visto il risicato numero di partenti per categoria di fare partenza unica (una ottantina i partenti) secondo me sbagliando  perché i G3 sono piu’ di 35 e G1 e G2 40, tanto piu’ che per i parmensi è anche Prova Unica di Campionato Provinciale, ma tant’è. La forte andatura fa si che il solo Corsello provi in solitaria a lasciare il gruppo ma rimarrà a “bagno maria” solo un giro e alla fine del secondo  viene ripreso, la velocità è sempre altissima e i vari tentativi risulteranno vani per tutti, volata di gruppo a ranghi ristretti; nei G3 I^ serie vince Consigli/SportBike con “capitan Giaroli in 5^ mentre nei II^ serie a vincere è Lanzarotto/NMB; nei G1 I^ serie a spuntarla è Piazza/Torrile con il nostro “svizzero” Lotti in 14^ ma possessore di buona gamba e Martinelli appena dietro , nella G2 I^ serie  che vede il ritorno alle gare del nostro “Magno” è Cerdelli/Oiki a mettere la ruota davanti ai suoi , Magnani 9° e lo sfortunatissimo Santini fora dopo appena 11 Km.

La domenica mattina invece sotto un bel sole si disputa in quel di Crevalcore il Campionato Regionale Uisp Amatori Strada, la notizia piu’ bella è che Paolo Pè autore di una gara magistrale ci regala un’altra delle sue vittorie tornando a casa con la maglia di Campione, bellissima la sua affermazione davanti ad un lotto tra i migliori interpreti di questa categoria e l’arrivo in solitaria a braccia alzate la dice tutta sulla prestazione del nostro Paolo.

Bella gara anche del nostro Davis appena giu’ dal podio 4° nella M1 vinta da Molinari/FaceBike, discreto anche il 10° posto di Albinelli nella M6 vinta da Gradellini/SprtBike.

Peccato per la poca partecipazione in alcune categorie in questa bella manifestazione.

Facebook

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi