Rolo20Aprile

Il week end pasquale non poteva iniziare meglio!
I Giovanissimi del Cooperatori, in gara a Rolo nel 18° G.P. della Righetta, sono stati i primi a gareggiare in questo week end, i primi a scendere in pista con la nuova livrea sociale, che per il 2019 ha visto un cambio di colori ed il passaggio ad una veste rossonera che ha già portato fortuna al sodalizio del presidente Iotti.
A Rolo erano in lizza 12 società con circa 140 ragazzi; lo Junior Team Cooperatori era al via con 10 ragazzi che, come sempre, si sono impegnati al massimo delle loro possibilità.

Primo a partire Mattia Gualerzi, nella “minigara” riservata alla categoria promozionale “PG” è arrivato davanti a tutti nonostante una caduta nel finale.
Jacopo Bertacchini nella G1 era alla sua prima esperienza agonistica: si è divertito moltissimo ed ha portato a casa un brillante quarto posto.
Giovanni Saccani si è piazzato terzo nella G2 mentre nella G3 Leonardo Manfredi e Ryan Colimodio hanno occupato i primi due gradini del podio. Sempre nella G3, ma in rosa, Caterina Francesconi ha ottenuto un ottimo secondo posto, lottando fino alla riga del traguardo per la vittoria. Secondo posto anche per Chiara Gualerzi nella G4; nella G5, Luca Cavatorta è stato autore di una fuga “da lontano” che lo ha portato a vincere per distacco, mentre il suo compagno Tommy Francesconi ha dovuto fare i conti con la sfortuna: al penultimo giro stava controllando per disputare la volata del gruppo quando un altro ragazzo ha sbagliato una curva e lo ha travolto. Nessuna conseguenza ma gara finita anzitempo. Mino Raia si è piazzato settimo nell’ultima gara, quella riservata ai G6.

Grazie ai risultati conseguiti dai singoli, la classifica per società del 18° G.P. della Righetta è andato al Cooperatori Junior Team, prima classificata davanti alla Tato Bike di Borgoforte e la S.C. Reggiolese.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi