Eso_luglio

Buoni piazzamenti per gli Esordienti, cadute per gli Allievi

Continua la progressione tecnica della squadra Esordienti, cadute per gli Allievi.

Terza domenica di luglio senza piazzamenti di rilievo, con la squadra Allievi che chiude la partecipazione al 2° Trofeo Città di Asola – Memorial Nerino Donini con due cadute e l’undicesimo posto di Federico Biagini, migliore “rosso” al traguardo.

Continua invece la progressione tecnica dei più giovani Esordienti, autori di un’ottima prestazione a Casaloldo, nel trofeo “Amici del ciclismo di Casaloldo”. Tanto la gara “1° anno” quanto quella dei 2° anno, si sono svolte a grande intensità con continui scatti, rilanci e tentativi di fuga, poi andati a buon fine in entrambe le gare. I nostri ragazzi sono sempre stati presenti nelle fasi cruciali ed è mancato veramente di poco il piazzamento nei primi dieci: nella gara dei 1° anno Simone Dagostino si è piazzato dodicesimo, Simone Giuristi quindicesimo e Giancarlo Rossi ventitreesimo anche a causa di un contatto nelle fasi finali dello sprint. Piazzamento nei primi venti per Marco Noviello, nella gara riservata ai 2° anno.

I programmi della settimana

Mercoledì 24 Giovanissimi al velodromo Ardizzoni di Cento (FE) per il Challenge “Il Tulipano Impianti”, corsa a a punti a partire dalle 17.30.

Sabato 27 Esordienti a Fidenza per la prima edizione del Memorial Tarcisio Persegona, gara in circuito di 5,6 km da ripetere 7 volte per i ragazzi del 1° anno e 8 volte per i ragazzi del 2° anno; partenza alle ore 9.00.

Domenica 28 Esordienti e Allievi saranno in gara all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola nella 24° edizione del G.P. Fabbi Imola. La partenza degli Esordienti 1° anno, che dovranno percorrere 7 giri, è prevista per le ore 9.00, a seguire i ragazzi del 2° anno che di giri dovranno percorrerne otto.

Partenza degli Allievi alle 15.30 per 15 giri da percorrere.

Sempre domenica 28, Giovanissimi a Serramazzoni (MO) per il G.P. Ceramica Serra – Memorial Luigi Mirotti, classica su bellissimo circuito cittadino che prevede salita, discesa e diversi passaggi molto tecnici e spettacolari. Partenza alle ore 16.00.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi