smart

GF MATILDICA E GIRO HANDBIKE: TUTTO RINVIATO AL 2021 INTEGRATORI DESTINATI ALL’EVENTO DONATI AL REPARTO PNEUMOLOGIA SMN

La delibera presidenziale della Federazione Ciclistica Italiana di mercoledi ultimo scorso e le successive determinazioni degli organizzatori del circuito Ale’ Challenge, Circuito Due Cime UISP e del Giro d’Italia Handbike cui la ASD Cooperatori fa riferimento rispettivamente per la Granfondo Matildica e per la tappa reggiana della corsa rosa riservata ai disabili, hanno sancito il definitivo congelamento, causa coronavirus, degli eventi rispettivamente a calendario per il 7 e per il 14 Giugno 2020. La ASD Cooperatori si sta adoperando per ottenere da Amministrazioni Locali, partner ed altri enti coinvolti il benestare per confermare analoghe date per lo slittamento al 2021, ossia Domenica 6 Giugno per la tappa del Giro d’Italia Handbike in centro storico a Reggio Emilia e Domenica 13 Giugno per la GF Matildica che tradizionalmente in partenza da Albinea attraversa molti comuni dell’Appennino Reggiano, fra i quali Canossa, Carpineti e Castelnovo ne’ Monti, abituali sedi delle iniziative collaterali. Anche la cronoscalata verso la Pietra di Bismantova, solitamente organizzata nel sabato che anticipa la GF Matildica in collaborazione con ASD Università del Pedale slitta all’anno 2021.

Visto l’annullamento degli eventi per i quali era prevista la distribuzione di integratori Namedsport Superfood, la ASD Cooperatori ha donato il prodotto già a magazzino al reparto Pneumologia – Isolamento Covid 19 dell’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia raccogliendo il preventivo consenso della Azienda Ospedaliera ed il sentito ringraziamento degli operatori sanitari costretti a lavorare con dispositivi di protezione individuale come camici, mascherine e tute che determinano significativa disidratazione e quindi necessità di reintegro di liquidi e sali.

Nelle foto allegate gli operatori del reparto Pneumologia ringraziano ASD Cooperatori e Namedsport per la donazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi